sabato 2 gennaio 2010

Cheesecake al cioccolato fondente

cheesecake al cioccolato 3

Intanto BUON 2010 a TUTTIIIIIIII!!! Sono stata presa dai preparativi del capodanno prima, e dal sonno dopo!!!
Vi posto oggi il dolce che ho fatto per capodanno..in seguito tutto il banchetto del 31.Per ora sarò di poche parole...ma poi vi racconterò.
Per questa ricetta ringrazio Imma ed è davvero spettacolare.
Ho fatto doppia dose ma vi riporto le dosi normali.
Questa è al forno...buonissimaaa!!!

cheesecake al cioccolato 6

Cheesecake al cioccolato fondente

150 g di cioccolato fondente
400 g di philadelphia
180 g di biscotti secchi(digestive, io ho messo gli oro saiwa)
100 g di burro
150 g di zucchero+50per la base(facoltativo)(io non li ho messi nella base è abbastanza dolce così)
3 uova
1 panna da cucina
20 g di maizena

cheesecake al cioccolato 5


Per prima cosa prepariamo la base della torta; prendiamo i biscotti frulliamoli e poi uniamoli allo zucchero e al burro fatto sciogliere per bene(io li metto in un sacchetto e li schiaccio con una bottiglia cosi rimangono piu croccantelli ). Mescolate per bene e poi versate il composto sulla base di una tortiera di 22 cm foderata completamente da carta forno, facendo attenzione a spianarlo creando una base liscia.
Prepariamo ora il ripieno mettendo per prima cosa il cioccolato fondente in un pentolino e facendolo sciogliere a bagnomaria con una noce di burro. Nel frattempo in una ciotola montate le uova con lo zucchero la maizena e la vanillina e quando avrete mescolato tutto aggiungete la philadelphia la panna da cucina e pian piano anche il cioccolato fondente che avete sciolto.
Versate a questo punto tutto nella tortiera e fate cuocere per circa 1 ora a 180°.

cheesecake al cioccolato 2

Una volta cotto il cheesecake al cioccolato, fatelo raffreddare una mezz’ora fuori dal forno poi la lasciate in frigo almeno 3 ore(meglio una notte) e poi spolveratelo con abbondante zucchero a velo oppure scaglie di cioccolato bianco e nero(come nel mio caso) oppure una salsa al cioccolato bianco.

Ho riportato il procedimento come dice Imma.
Miei appunti: mezz'oretta non basta per farla raffreddare io ho aspettato qualche ora e poi messo in frigo con tutta la teglia e solo dopo ho sformato e messo nel vassoio. Come al solito io ho cotto per un'ora (doppia dose) a 150°C quindi regolatevi con il vostro forno. Ho messo in superficie delle gocce di cioccolato prima di cuocerla. Non ho messo la vanillina ma solo un pizzichino di cannella. Ultima cosa per fare aderire per benino la carta forno alla teglia senza avere delle grinze che poi rimangono sulla cheesecake, basta bagnarla e strizzarla per benino e poi farla aderire bene con le mani.
A presto con il resoconto del capodanno e la ricetta del famoso frappè alla Nutella catanese!!!

11 commenti:

English robbery ha detto...

Ciao amiiica!sono Tina(Pat a dir la verità),quella che ti ha chiesto chiarimenti sulla pdz e che ama il cocco...mi sono fatta un nuovo blog,sto giro sulla tua stessa piattaforma...a presto!!!
questa torta dà l'idea di essere buonissima!!

Scarlett: ha detto...

squisita ee' dir poco!!!imma poi e' bravissima con i cheesecake...ma tu lo sei altrettanto hai sfornato una meraviglia,immagino si sciolga in bocca...uhm cmq aspetto con ansia anche l'altra tua ricetta catanese!!!bravissima e baci

Mary ha detto...

Buonisssima e squisita ...che peccato che mi sono messa gia a dieta altrimenti la provavo , ma me la mangio con gli occhi!

Anonimo ha detto...

scusa scarlett ma lei è stata brava in cosa?? chiunque ce la fa a seguire alla lettera le ricette altrui e quindi ottenere buoni risultati-.-..quindi, semmai sia venuta buona la torta, il merito è solo di imma!!..sinceramente tra tutti i blog che visito questo è il più inutile che ci sia..non sò perchè mi continua a spuntare ogni volta che cerco una ricerca su google..non è giusto che questa ragazza si faccia pubblicità tramite ricette altrui!..quindi cerca di essere un pò più originale perchè mi sono rotta a vedere le tue ricette scopiazzate!!..Veronica

Simo ha detto...

Complimenti ti è venuta una favola...
Scusa se mi permetto, ma vorrei dire una cosa...è bello a volte condividere e provare le ricette delle altre blogger...quindi...che male c'è?
Un abbraccio e buon anno

Marta ha detto...

Buon anno farfallina!!
Che sia uno splendido 2010!
Attendendo foto del cenone.. chissà quante bontà! :D
Questa cheesecake sembra essere una variante interessante anche se a me piacciono i gusti classici.

Anche io vorrei permettermi di dire una cosa in merito alla discussione di sopra(certo magari Veronica è stata un pò dura nei toni) però effettivamente ci vorrebbe un pò più di fantasia... chessò anche nelle decorazioni, non puoi sempre circondare le torte da un fiocco.
Si senza dubbio sono carine esteticamente, però un pò di originalità non guasterebbe mica.

P.s spero sia presa come critica positiva e non come offesa, perchè ho notato che a volte basta una voce fuori dal coro per farti "arrabbiare".

Bacioni e ancora auguri d buon anno.
A presto. Marta.

Federica ha detto...

ammazza che delizia!!

Buon Anno!

Farfallina ha detto...

Grazie ragazze, provatela perchè è davvero buona.
Rispondo direttamente con un post...in modo tale che certa gente possa leggere...perchè Marta adesso si mi sono "arrabbiata"!!!!

Scarlett: ha detto...

ti ho risposto sul mio blog..ciao

CRI ha detto...

Scusa se te lo dico, ma secondo me dovresti farti una bella e sana risata, alla faccia di chi muore d'invidia davanti al successo e la bravura altrui. Ma sai che l'invidia è il sentimento più dannoso che esista? E' una malattia inguaribile. Abbi pietà di loro, di tutti o tutte coloro che non sono nulla nella vita se non l'ombra di qualcun'altro. Eh si, perchè per avere un po' di attenzione, si attaccano come cozze a qualcuno in vista, (da come dicono pare che tu sia in giro dappertutto, ma com'è che da me non ci stai? ;) perchè di loro non hanno nulla di bello o buono da dare, infatti vedi le punzecchiature?. Ma che t'importa di queste piccole persone, non dare loro importanza ne risposta, è la cosa peggiore che puoi fargli.
Tu continua così...

CRI ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.