giovedì 18 giugno 2009

Crostata con crema al limone

Frolla al limone 5

Ecco l'ultima ricettina fatta con la febbre!!! ;-)

Questa è davvero semplice ma semplice semplice!!!

E' la frolla di Paoletta fatta con un uovo intero e la crema al limone che ho preso da Gennarino per fare le delizie ma la uso per tutto in pratica...buonissimaaa!!!

Frolla al limone 2


Frolla al limone 3
Cuocere la frolla. Finalmente ho usato i miei ceci di ceramica comprati a Londra!!!Stupendiiii come ho fattoo a vivere senzaaaa!!!La frolla viene benissimo perchè non lievita al centro!

Frolla al limone 1


Frolla al limone 4

Crema al limone


300g acqua
1 limone succo e scorza
150g zucchero
40g fecola di patate
1 uovo
1 tuorlo

Sbattere l'uovo e il tuorlo con la fecola. A parte sciogliere nell'acqua lo zucchero il limone la scorza. Poi aggiungerlo alla fecola e mettere sul fuoco, e mescolare continuamente con le fruste. Lasciare raffreddare e mettere nella frolla fredda!


Buon appetito!!!

19 commenti:

Lydia ha detto...

Dalla foto mi sembri giovanissima, e già così brava!!!
Complimenti.
Vado a fare un giro nel tuo blog

cinzietta ha detto...

quei ceci di ceramica ce li ho anche io:graaaaaaaaaaaande comosdità!!!
la crostata con la crema al limone è buona ma ti consiglio anche la crema all'acqua di Anita: limonosissima.
baci

Claudia ha detto...

I ceci di ceramica?? ahahahahaha ma non li avevo mai sentiti!!!!! ottima sta crostata :-))) gnammete gnammete... attendo na fettina :-)) bacioni

marsettina ha detto...

mi hai dato un ottima idea per domenica,ciao

Federica ha detto...

una crostata ottima!! io uso le biglie piccole in vetro che usano in spiaggia....

Mary ha detto...

bella crostata , si sono una grande cosa i ceci in ceramica!

Farfallina ha detto...

Lydia ho 24 anni ;-)...gira quanto vuoi!!! ;-)
Cinzietta, è tra le cose da provare la crema di ZiaAnita!!!
Claudia serviti pure ihihih...i ceci un'invezione stupenda!!!
Marsettina la puoi fare anche il giorno prima, è molto comoda!!
Federica bellissima ideaaa, saperlo primaa chissà quanti ceci (veri) non avrei sprecato!!!

Ylenia ha detto...

Brava cara un'ottima crostata...;-))

Barbara ha detto...

Deliziosamente fresca: brava!

manu e silvia ha detto...

semplice semplice..ma quanto vorremmo quella fettina adesso!
buona guarigione allora ;)
bacioni

Gunther ha detto...

guarisci dalla febbre ma la torta al limone è magnifica

sweetcook ha detto...

Sfornassi anch'io delizie come le tue quando sto male ^_^

marjlet ha detto...

Laura ma quanto ti è durata questa febbre! :O
La crostata limonosa in questo periodo di afa sara' stato un toccasana:)
riguardo ai ceci... spettacolari :D

Farfallina ha detto...

Grazie a tutti adesso è passata anche se sto attenta a non prendere colpi d'aria...sto con l'ansia di una ricaduta!!!
Sweetcook anche tu non sei da mano quando sei sotto stress!!!
Lety mi è durata tantissimo 12 giorni di febbre alta!!! E ti assicuro che con il mal di gola questa crostata freschissima è stata una benedizione!!!

tina ha detto...

mamma mia anche questa.......ma questi ceci di ceramica servono proprio a questo?sai che non ne sapevo nulla??belloooo,la prossima volta che vado a Londra me li compro!!(o li trovo anche qui?)

anch'io sono un pò di parte riguardo a Catania...il mio ragazzo è di lì ^_^....ciaoooo buona giornata!!

Farfallina ha detto...

Si Tina servono a questo e sono davvero una bella invenzione! Ma che bellooo un'altra mezza conterranea allora ;-)!!!

77mele ha detto...

sei bravissima!!!!copiata e a breve la provero'.

Farfallina ha detto...

77mele grazie e fammi sapere se ti piace!!!

EmailDanarose ha detto...

Queste ricette con i chicci di cioccolata in mezzo... mmmmhhh!! CHE BONTA'!
---------------------

Interessata ad arrotondare lo stipendio in maniera semplice e sicura?
Visita http://www.emaildanarose.altervista.org per maggiori informazioni.