martedì 23 dicembre 2008

Pepparkakor men

Pepparkakor men

I pepparkakor sono i biscottini tipici dell'europa del nord che si preparano come decorazioni dell'albero di Natale. Io ho fatto la forma tipica dei gingerman o omino di pan di zenzero (o omino biscottini che dir si voglia...vero Yle eheh).
La ricetta presa da Cavoletto seguita quasi alla lettera...infatti io non avevo lo zenzero e invece i chiodi di garofano non mi piacciono proprio quindi li ho omessi. Quindi i miei si potrebbero dire dei Kannellekakor (ma si dirà poi così???)
Li ho fatti per la giocata a carte di ieri sera (ho vinto ben 1 euro!!!Anno fortunato il 2009??Chissà) assieme ad una crostata al limone fatta all'ultimo minuto...e spero che ne sia rimsta una fetta per fargli la foto..oltre che per farci colazione XD!!!

Metto la ricetta così per come l'ha scritta Cavoletto:

Pepparkakor

farina 540
burro 182g
miele 140g
zucchero di canna scuro 126g
zucchero semolato 50g
cannella in polvere 1 cucchiaio e mezzo
zenzero in polvere 1 cucchiaio e mezzo
chiodi di garofano in polvere mezzo cucchiaino
lievito per dolci 2 cucchiaini
acqua 180g

In un pentolino, scaldare l’acqua insieme al miele, gli zuccheri e le spezie e, mescolando di continuo, portare a ebulizione. Spegnere, aggiungere il burro a pezzetti e mescolare finché non sia del tutto fuso. In una ciotola capiente, versare la farina e il lievito, mescolare e aggiungere a filo il composto al miele ancora caldo. Mescolare bene finché l’impasto sia omogeneo, coprire e conservare al frigorifero per una notte.
Staccare dei pezzi di impasto e stenderli su un ripiano leggermente infarinato, a circa 2mm (pià fate i biscotti sottili più verrano croccanti, questione di gusti personali). Ritagliare i biscotti ocn un tagiabiscotto e disporli su una teglia da forno ricoperta con carta da forno.

Pepparkakor man pronti da cuocere

Far cuocere a 170° per una decina di minuti e lasciar raffreddare su una griglia, conservare in una scatola (mia nota ...se ci arrivano).

Pepparkakor man a raffreddare

Le decorazioni sono state fatte con una glassa densa fatta con zucchero a velo e succo di limone.Io sono andata molto a occhio... diciamo 1 limone piccolo e mezza busta di zucchero a velo (circa 60 g).

Domani, vi anticipo ci saranno altri biscottucci natalizi e il giorno di Natale metterò la torta che farò per il 24!!!
A prestissimooo!!!

7 commenti:

Simo ha detto...

Complimenti sono bellissimi!
Anch'io ho fatto dei buonissimi biscottini di cannella....domani li posto!
un bacio e buon Natale!

Claudia ha detto...

Ma che meraviglia!!! ma son bellissimi!!!!

Mary ha detto...

come sono carini !

Kakawa ha detto...

ma che belli questi biscottini!!!...mi ricordano tanto i cartoni animati che vedevo quando ero piccolina!!!...anche se a pensarci bene non mi ricordo mica che cartone animato era... :-)

unika ha detto...

che belli questi biscottini...aspettiamo la foto della crostata al limone:-) un bacio e tanti auguri
Annamaria

Morettina ha detto...

Dal vicino caminetto scende giù un angioletto, l'ho mandato di nascosto a dare gioia in ogni posto, tanta gioia e tanto amore agli amici che ho nel cuore! BUON NATALE!
M&M

Farfallina ha detto...

Grazie M&M auguroni anche a voi si cuore.
Annamaria grazie e tantissimi auguri anche a te!!!
Kakawa quale cartonimato? L'unico che ricordo in cui c'è l'omino biscottino e Shrek ma se te lo ricordi fammi sapere ;-)
Simooo..biscotti alla cannellaaa buoni allora te li copio!!!
Claudia Mary grazie!!!