mercoledì 24 dicembre 2008

Cioccolatini con ganache da appendere all'albero di Natale!

Cioccolatini con ganache e nocciole


Non sono proprio bravissima a trattare con il cioccolato, infatti non so temperarlo bene non so le temperature ma forse leggendo qualche post di Kakawa riuscirò a fare di meglio.

Intanto vi lascio questa ricettina natalizia...sono semplici cioccolatini con ganache e per chi riesce a temperare il cioccolato sono ancora più semplici.

Ho sciolto 200 g di cioccolato fondente e l'ho spennelato nelle formine in silicone per cioccolatini. Li ho messi in freezer fino a che non si sono rappresi per benino. Poi ho preparato 350 ml di ganache (con 350g cioccolato fondente e 350g di panna fresca) lasciati raffreddare per qualche oretta in veranda (e con questo freddo vi garantisco che a crema rapprende senza doverla montare!!).
Messa la ganche in una sacca per dolci e poi saccaposciata dentro i bicchierini di cioccolato. Rimessi di nuovo in frigo per rapprendere. Se volete potete lasciarli aperti inserendo una nocciola come ho fatto io se no sciogliete un altro pò di cioccolato e li chiudete facendo sempre un passaggio in freezer. Sformateli e lasciateli una notte al fresco (io nella mia solita veranda). L'indomani confezionateli con carta alimentare trasparente chiudete con un fiocchetto raso rosso oppure di rafia e appendeteli all'albero sperando che non se li mangino tutti prima della vigilia!!!

Cioccolatini per l'albero di Natale

Ne ho fatti anche a forma di frutti di mare sempre da mettere sull'albero!

Cioccolatini frutti di mare


Buona Vigilia di Natale a tutti e spero che passiate tutti un felice e sereno Natale con la vostra famiglia o con chi vi è sempre stato vicino e spero tanto che tutti i vostri desideri si avverino prima della fine dell'anno!!!
Baciozzi e AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!

10 commenti:

Susina strega del tè ha detto...

AUGURI DI BUON NATALE E DI UNO SCOPPIETTANTE ANNO NUOVO!!
UN MAGICO BACIO DALLA STREGA SUSINA!!!!
^_^

Claudia ha detto...

Che buoni!!! ti faccio i miei auguri per un sereno Natale, fine ed ottimo inizio 2009!!!

Simo ha detto...

Ma che meraviglia.....
...ancora auguri!!!!!!!!!!

essenza di vaniglia ha detto...

Sei sempre più brava!!!
un bacione e tanti auguri per uno splendido Natale!!!

anna ha detto...

Auguri auguri e auguri di buone feste...un abbraccio

SUSY ha detto...

Augurissimi e complimenti per i cioccolatini!

Farfallina ha detto...

Grazie Susyy e ancora auguri a tutte!!

Matilde ha detto...

Lauraaaaaaaaaa ti è andata bene che queste meraviglie le hai appese all'albero dopo la mi avisita a casa tua...
Tantissimi auguri di Buone Feste e per uno splendido 2009!!!
a presto,
baci

Ross ha detto...

Carissima, il cioccolato si tempera così: si fonde del cioccolato fondente che abbia almeno il 33% di burro di cacao , a bagnomaria ma in modo tale che l'acqua non entri nel cioccolato (diventerebbe cemento).
Poi se ne versano 2/3 su un piano in marmo, e con due spatole si allarga sul piano e poi si lavora in modo da farlo addensare. Si rimette nel pentolino, si misura con il termometro: il cioccolato deve essere a 31°. Allora lo versi negli stampi, lo pareggi accuratamente e poi fai freddare. Intanto prepari il ripieno, usando del cioccolato al latte o gianduja o bianco, riempiendo sino ad un paio di millimetri dal bordo. Riversi il cioccolato, raschi bene con la spatola (lo stampo deve essere pulito), e poi metti in frigorifero a raffreddare per circa 30'. Rovesci lo stampo ed i cioccolatinii usciranno da soli.
Ho fatto il corso di cioccolato alla Perugina, ed ho rifatto i cioccolatini a casa, come potrai notare se entri ... a casa mia. Ti abbraccio e ti auguro Buon Anno Nuovo.

Ross ha detto...

Ops, ho saltato un passaggio: una volta colato il cioccolato fuso nello stampo, devi rovesciare lo stampo stesso e far colare l'eccesso. Poi lo metti sul tavolo e raschi bene per togliere il cioccolato dalla superficie dello stampo: deve rimanere il cioccolato solo nello stampo, non fuori.