venerdì 31 ottobre 2008

Halloween's Cupcakes

E finalmente oggi è Halloween!!! Diciamo che non è proprio una nostra festa... ma mi ha sempre attirato fin da bambina!!! Adesso che bambina non sono più lo festeggio a modo mio con questi cupcakes di Halloween!!!
DSC04449

DSC04437

Halloween's Cupcakes

Halloween's Cupcakes

Halloween's Cupcakes

Halloween's Cupcakes


Intanto un pò di storia di questa festa preso da Blog di Cucina :


Samhain era la festività dei morti in epoca sia pagana che cristiana, segnava la chiusura del raccolto e l’ inizio quindi della stagione invernale, ovvero della parte invernale e quindi scura che durava fino a maggio.
Samhain divideva quindi la stagione estiva da quella autunnale, divideva l’anno in due metà, quella scura da quella chiara, veniva quindi considerato un giorno magico.
E proprio in questa giornata si era soliti pensare che i morti camminano fra i vivi e i segreti di presente passato e futuro possono essere svelati.
Quando gli immigrati irlandesi arrivarono in America importarono anche la festa di Halloween e tutte le tradizioni correlate.
In questo modo le usanze e credenze europee confluirono con quelle americane.
I primi festeggiamenti in America includevano i play parties: erano eventi tenutisi per celebrare il raccolto, i vicini di casa si auguravano a vicenda fortuna, si raccontavano storie di morte e di fantasmi tra balli e canti.
Solo a fine xix sec i bambini cominciarono ad andare di casa in casa a chiedere cibo o denaro, passo precedente al classico"dolcetto o scherzetto".
Per le donne era sentita diversamente questa festa, credevano che ad Halloween si potessero indovinare la fisionomia o il nome del futuro marito, attraverso dei riti con filo, mele sbucciate o specchi.
Nel Medioevo in Inghilterra era abitudine fare la carità, nel giorno di Halloween, ai cittadini poveri.
Questi elemosinavano cibo e le famiglie davano loro dolci chiamati "soul cakes" in cambio della promessa di pregare per i defunti della famiglia.
La distribuzione di questi dolci pian piano sostitui' l' antica pratica di lasciare cibo e vino per gli spiriti vaganti.
Ad Halloween, infatti, per tenere i fantasmi lontani dalle loro case, le persone sistemavano fuori casa delle ceste con cibo e vino, in questo modo i defunti non avevano bifogno di entrare in casa.

La zucca e la leggenda irlandese di jack-o'-lantern:

Si racconta che Jack era un miserabile e vecchio ubriacone, si divertiva a giocare brutti scherzi a chiunque: alla famiglia, agli amici, a sua madre, sfidando anche il diavolo.
Un giorno mentre il Diavolo si stava arrampicando su un albero di mele Jack lo intrappolò circondando il tronco di croci.
Il Diavolo rimase cosi bloccato sull' albero e Jack gli strappò la promessa di non prendersi la sua anima quando sarebbe morto.
Solo quando il Diavolo accetto' allora tolse lo croci e lo lascio' libero.
Qualche anno dopo, il giorno della sua morte, Jack salì al cielo ma San Pietro gli disse che aveva avuto una vita troppo crudele e miserabile per entrare in paradiso.
Allora si recò all'inferno dal Diavolo, il quale però mantenne la sua promessa e non gli permise di entrare all'inferno.
Jack era impaurito, non sapendo dove andare comincio' a vagare per sempre nelle tenebre tra l'inferno e il paradiso.
Il Diavolo mosso un po' a pieta', gli regalo' un tizzone per aiutarlo a illuminare il cammino.
Jack mise il tizzone in una rapa.
Così nel giorno dei morti gli irlandesi scavavano rape, barbabietole e patate, inserendo all'interno una candela per tenere lontano gli spiriti maligni e Jack.
Quando poi gli Irlandesi emigrarono in America cominciarono a scavare ed utilizzare le zucche.


Perche' arancio e nero?

I due colori tipici e rappresentanti Halloween infatti, sono proprio l' arancio ed il nero.
L' arancio perche' ricorda la mietitura e quindi la fine dell' estate, il nero invece rappresenta l' imminente buio portato dall'inverno.

Simbolismi

Su tutti in questa giornata, la fa da padrona il numero 13!
Il numero che nei Paesi anglosassoni e in America è legato ad eventi di disgrazia e sventura.
E tredici dovranno essere le porte alle quali i bambini busseranno per chiedere "dolcetto o scherzetto", dovranno terrorizzare coloro che non apriranno la porta o si rifiuteranno di riempire il cestino.
Sapete qual' e' la filastrocca che i bambini americani pronunciano quando bussano alla porta?Trick or treat
Smell my feet
Give me something to eat
Non too big, not too small
Just the size of Montreal

Altro tipico simbolismo in questa notte oscura e' dato dal pipistrello, animale associato ad Halloween perche' volando sopra i falo' accesi nella notte di Samhain scacciavano le anime dei morti.
Anche le civette non venivano viste di buon occhio, accusate di essere spiriti maligni che venivano a mangiare le anime dei moribondi.


Adesso passiamo alle ricette:

Per i Cupcakes ho fatto doppia dose di quella che faccio sempre, ovvero questa

Sopra ho messo una crema di burro aromatizzata al cacao

Crema di Burro

125 g di burro ammorbidito ma non troppo
250 g di zucchero a velo confezionato
2 cucchiai di latte.
Facoltativo un cucchiao di cacao amaro

Montare il burro con lo zucchero e aggiungere due cucchiai di latte o di panna. Mettere il cacao amalgamare e poi mettere nella sacca e spremere sui cupcake.

Per le decorazioni ho usato la ricetta di Rossanina di Coquinaria e la riporto qui:

30 ml acqua
5 g gelatina in fogli
50 g glucosio in polvere
450 zucchero a velo confezionato (quello industriale oltre ad essere più fine e anche addizionato di amido)

Io ho usato 2/5 di questa dose e sono venuti 14 soggetti.

Allora per la zucca o Jack O'Lantern ho colorato una parte di pasta di zucchero con colorante arancione (in realtà non lo avevo e ho mischiato giallo un pò di rosso e un pò di rame)e una parte con colorante verde foglia. Si fa una pallina arancione si schiaccia leggermente alle sommità e con uno stecchino partendo dalla sommità si traccia la linea fino a sotto... è un pò complicato da spiegare ma è più facile a farlo che a dirlo XD. Dopo di che per il picciolo si prende pochissima pasta verde si fa un piccolo cordoncino e con un pochino di acqua si mette alla sommità. Il tocco finale fare un cordoncino un pò più lungo e attorcigliatelo su se stesso e sempre con un pochino di acqua mettelo accanto al picciolo. Con un pennellino e del colorante nero o marrone disegnare gli occhi e la bocca tipica di Jack O'Lantern.

Halloween-Jack o' Lantern

Per il Cappello da strega si colora la pasta con il viola e una piccola parte in giallo. Stendere la pasta e con un tagliapasta rotondo tagliare tanti tondini. Fare una pallina con le mani modellare facendo un cono e appiattendo leggermente la parte bassa. Piegare la parte superiore più sottile leggermente a destra o sinistra come vi pare e appicicarla con un pò di acqua al dischetto. Stendere la pasta gialla e con un coltello tagliare due striscioline. Attaccare alla parte sottostante del cappello con un pò di acqua e disegnare la fibbia con il colorante rame o di altro colore.

Halloween-Cappelli di streghe

E infine fantasmini che sono quelli che più adoro ma anche i più semplici. Ritagliare con un taglia pasta rotondo smerlato vari dischi. Fare una pallottolina e modellare la parte sottostante in modo da formare una capoccetta sopra e appiattire sotto per fare star fermo. Mettere il lenzuolino (il disco smerlato) sopra la pallottola e modellare. Con il dorso del pennello incidere gli occhi e colorarli a piacere. Io ho messo una chicca, il farfallino a lui e il fiocchetto a lei!!!

Halloween-Coppietta di fantasmini

Spero di essere stata abbastanza chiara.

Buon Halloween a tutti!!!

Edit: Dimenticavo di dire che quando gli ho offerti al mio vicino di casa (14 anni) è rimasto incantato e gli brillavano gli occhi!!! E' stat una soddisfazioen enorme!!!



Con questa partecipo alla Raccolta golosa di Ely "I love Cupcakes"




Edit: Ero convinta di averlo scritto e come mi ha fatto notare giustamente Ross non era così... con questi Cupcakes ho partecipato all raccolta di Halloween di Ross
Chiedo ancora scusa a Ross!!!

19 commenti:

ღ Sara ღ ha detto...

ma sei bravissssssima!!! complimenti e buon halloween!!!

Simo ha detto...

Bellissimi!!!!!!!!!!!

Rossa di Sera ha detto...

Ma che bello il tuo blog, farfallina!

Devo assolutamente fare le girelle come nel post precedente...

Farfallina ha detto...

Grazie Sara e grazie Simo. ROssa di sera grazie per i complimenti. Le girelle sono buonissime e facili da fare provale e mi fai sapere.

Lentikkia ha detto...

che carini...i fantasmini fanno tenerezza!!!

silvanausa ha detto...

bravissima un bel lavoro che cariniiiiii

Gaijina ha detto...

sono stupendi!!!! e quei fantasmini... sembrano da collezione!!!! mille complimenti!!!

Baol ha detto...

Sono bellissimi!!! Complimenti!

Luca and Sabrina ha detto...

Abbiamo appena scoperto il tuo blog, che meraviglia, come mai ci era sfuggito?
I cup cakes sono semplicemente bellissimi, non ci sono altri aggettivi! Interessante tutto il post, tante cose non le sapevamo, ad esempio il significato legato ai colori arancio e nero!
Baci da Sabrina&Luca

Raffaella ha detto...

Hai una manualità favolosa, sono tenerissimi! Complimenti! Me ne regali uno?

Farfallina ha detto...

Grazie a tutti.
Raffaella il trucco in effetti c'è ho fatto l'Istituto d'arte ;-). Te ne regalo volentieri due!!!
LucaandSabrina mi fa piacere che vi piaccia il mio blog, grazie per i complimenti!!

Alvin ha detto...

Se sono buoni quanto sono belli...faccio ancra in tempo a venire a suonarti il campanello?

Farfallina ha detto...

Ehehe alvin mi dispiace ma se li sono spazzolati via tutti!!! Sarà per la prossima!! ;-)

Dolcienonsolo ha detto...

Sei stata bravissima e poi ha fatto delle decorazioni particolari...complimenti.

MANUELA ha detto...

Ma sei veramente bravissima, sono a dir poco eccezzionali.
Brava Brava Brava.
Un abbraccio e buona settimana

panettona ha detto...

troppo belli, troppo brava!!!
baci!

Ely ha detto...

sono MERAVIGLIOSI!!!! grazie di cuore per aver partecipato e certo che puoi fare più di una ricetta :-) sei la benvenuta :-)))
baci Ely

Ross ha detto...

Hai dimenticato di dire che hai partecipato anche alla mia raccolta, Halloween Party, a casa di Ross... io ti ho linkata e messo le foto dei tuoi piatti. Un abbraccio

Farfallina ha detto...

Perdonamiii Ross hai ragione!!! Credevo di averlo fatto, infatti c'è in banner di lato...rimedio subito e scusami tanto ma è un periodo impegnatissimo!!!