domenica 22 febbraio 2009

Carnevale: Chiacchere!!!

Chiacchere

Chiacchere o frappe, si chiamano in mille modi ma in sostanza sempre quelle sono...biscotti se così si posso chiamare buonissimiii e me ne mangerei a chilate!!!
Non le avevo mai fatte perchè non avevo mai trovato una ricetta che mi ispirasse fiducia. Ma ovviamente Gennarino mi da sempre le risposte che cerco!!!
Ricetta davvero ottima anche se io ho sbagliato un pò e ho pasticciato...quindi figuriamoci quando seguirò alla lettera come vengono!!!

Chiacchere di Magnolia


Ho fatto mezza dose così:

200g di farina
1,5 uova (io ho messo un uovo grande e uno piccolo ma l'impasto è venuto moltoo morbido e ho dovuto recuperare con altra farina quindi prendete un uovo lo sbattete e ne prendete mezzo, così la ricetta è molto più precisa oppure adattate la ricetta a 2 uova..cosa che farò io la prossima volta)
20g burro
15g zucchero
1/2 scorza di arancia grattuggiata
pizzico di sale
1 bicchierino di grappa o rhum (io ho usato una grappa friulana)


Fare una fontana con la farina e mettere le uova sbattute al centro con il pizzico di sale poi il burro a pezzetti (non era indicato se di frigo o morbido..io l'ho messo di frigo e alla fine si è amalgamato bene lo stesso, la scorza lo zucchero e amalgamare con le mani. Aggiungere poco per volta la grappa (o rhum) facendolo assorbire prima di aggiungerne altro. Lasciare riposare almeno tre orette...io ho lasciato riposare bene 6 ore ma per motivi logistici. Il riposo è necessario perchè la grappa consenta la fermentazione e quindi la formazione delle bolle durante la frittura. Cosa importante stenderle sottili (dicono che più sottili siano meglio è) ma non troppo se no tendono a bruciarsi e altra cosa importantissima la temperatura dell'olio. Non dovete friggere a fiamma altissima se no bruciano ma neanche a fiamma bassa se no assorbono troppo olio. Mettere su carta assorbente una volta che avete scolato dall'olio (si frigge in olio profondo). Lasciare raffreddare e aggiungere moltooo zucchero a velo e un pizzico di cannella (anche nello zucchero stesso).
Prossimamente versione ricoperte di cioccolato fondente!!!

Buon Carnevale!!!



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Carolina

10 commenti:

Mary ha detto...

ma che belli e buoniiiii ...pasticci sempre cosi , baci!

ღ Sara ღ ha detto...

buonisssssssssssssssime!!! Anche io ne mangerei a chilate ehehe

baciiini!

Sere ha detto...

meravigliose! perché non partecipi alla raccolta di carolina?
http://lericettedicarolina.blogspot.com/2009/01/raccolta-carnevale-ogni-ricetta-vale.html

;)

Farfallina ha detto...

Grazie Sere vado a vedere subito e partecipo!!!

manu e silvia ha detto...

Comunque le chiami, sempre queste sono e sembre buonissime vengono!
bacioni

Carolina ha detto...

Grazie per aver partecipato alla mia raccolta!
A presto!

Claudia ha detto...

Ma che belle queste tue frappe :-p

Kakawa ha detto...

che buoneeee!!! queste le fa sempre la mia mamma...e io mi limito a mangiarle!!! :-)))

Milù ha detto...

Le frappe sono deliziose, una tira l'altra, troppo buone!!!
Buona giornata, baci

unika ha detto...

che buone le chiacchiere
Annamaria