martedì 24 febbraio 2015

Baci Siculi




Questo mese sfida interessantissima ad MTC ...i BACI i cioccolatini più buoni e romantici che ci siano. I dettagli su come temperare il cioccolato ci sono stati forniti da Annarita


Baci Siculi al Pistacchio di Bronte e Malvasia delle Lipari

 per 20 cioccolatini circa

Ganache al cioccolato bianco e pistacchio

200 g cioccolatobianco (io Lindt)
100g panna fresca da montare
180g di pistacchi tritati di Bronte
un cucchiaino di liquore Malvasia delle Lipari

200g cioccolato fondente per la copertura ( al 50%)
20 pistacchi interi


 Portare a leggere ebollizione la panna. Mettete il cioccolato bianco tritato grossolanamente. Fatelo sciogliere bene e aggiungete il pistacchio. Infine aggiungete il liquore. Lasciate raffreddare benissimo. Io ho lasciato tutta la notte. Formate delle palline,mettete sopra un pistacchio intero e ricopritelicon il cioccolato fuso temperato.

 Io ho usato il temperaggio per inseminazione cioè sciogliento 3/4 del cioccolato e lasciando 1/4 non sciolto. Si unisce al cioccolato fuso a 45°C e in questo modo la temperatura si abbasa a circa 29°C. Poi si riporta la temperatura a 31°C per l'utilizzo. In questo modo temperiamo il cioccolato che asciugherà in tempi brevi, sarà lucido e croccante e non presenterà striature bincastre dovute al burro di cacao mal cristallizzato.




Restando in tema Farfalle, ho scelto questa frase del piccolo principe come biglietto per il mio Bacio Siculo che più siculo non si può. Perchè in mezzo a tanti bruchi forse ho conosciuto una farfalladegna di questo nome.

Partecipo alla sfida di Febbraio




Alla prossima ricettina.

6 commenti:

Annarita Rossi ha detto...

Se ti dico che io in Sicilia non ci sono mai stata? e quanto vorrei andarci? lo faccio con il tuo cioccolatino profumato. Grazie.

Ketty Valenti ha detto...

O Mamma che meraviglia pazzesca,saranno squisiti e di certo originalissimi dovresti brevettarli :)
in bocca al lupo per l'MTC
Z&C

Chiara Picoco ha detto...

caspiterina che buoni, In questa sfida sta spopolando il pistacchio, ma come si fa a non abbinarlo a dell'ottimo cioccolato fondente?
I tuoi baci, con quel cucchiaino di Malvasia hanno quel tocco in più, che li rende irresistibili. Brava

marina ha detto...

Da sicula doc quale sei non potevo che aspettarmi i nostri sapori e colori...devono essere "stati" buonissimi!

Alessandra Gennaro ha detto...

concordo con Chiara: il pistacchio la fa da padrone, in questa sfida, ma voi Siciliani avete un diritto di precedenza, per nascita e per territorio.anche perchè siete capaci di scovare abbinamenti azzeccatissimi, nella loro semplicità, che riescono a valorizzare questo ingrediente senza stavolgerlo, rispettandolo nella sua eccellenza.quando si dice il dettaglio, che fa la poesia...
incrociamo le dita, in merito alla farfalla in mezzo ai bruchi ;-)

Giovyna ha detto...

Che piacevole scoperta il tuo blog! :) Anch'io sono siciliana e a partire da oggi ti seguirò molto volentieri... A presto!