sabato 17 marzo 2012

Tutorial Scarpa con il Tacco

Tutorial scarpa

Buongiorno!!! Ritorno dopo qualche settimana. Avevo anche deciso di non scrivere per un bel pò, perchè nella vita succedono troppe cose brutte. Ma forse non avrebbe aiutato, quindi ritorno con un post superutile. Ho fatto questa scarpetta per la torta fatta a 6 mano per la nostra amica Cake's Amore che fi farò vedere quanto prima. Ho fatto appositamente un passo passo fotografico per spiegare come si fa in modo facile (non tanto veloce ma seguindo le istruzioni chiunque può riuscirci).


Tutorial Scarpa con Tacco

Preparate della pasta di zucchero e aggiungete per ogni 250g un cucchiaino di cmc o due di gomma adragante. Se non dovesse bastare aggiungete poco per volta fino ad ottenere una pasta di zucchero elastica. Oppure potete usare della pasta di zucchero (abbrevierò pdz) fatta in casa con un palletta di gumpaste o comprata o fatta anche questa in casa. Però mai usare solo pdz, perchè così per come è non sopporterebbe la dose eccessiva di colorante nero (ce ne vuole molto per avere un bel nero intenso). Non solo mettendo gumpaste o cmc la pdz diventa elastica e quindi non si sgretola quando la stendete, e si asciuga anche prima. Fatta la vostra pdz coloratela il giorno prima, e fermatevi a un grigio molto scuro. Con il riposo vedrete che diventerà bella nera. Io ho usato il colorante in pasta della sugarfleir Liquorice.



Vi servono i carta modelli, che potete disegnare voi stesse,come se fosse delle calzaiole, su cartoncino o fogli fabriano4.

Tutorial Scarpa con il tacco


Ritagliate le tre sagome della soletta, della parte anteriore e di quella posteriore dovete farvi le zeppa in polistirolo che sosterrà la soletta durante l'asciugatura. Vi basta prendere un pezzo di polistirolo disegnare la forma incurvata della soletta e ritagliare con un taglierino.

Tutorial Scarpa con tacco


Iniziamo dal tacco. Prendete una palla di pasta di zucchero nera.

Tutorial Scarpa con tacco

Con le dita formate un cono con la base un pò più grande.

Tutorial Scarpa con il tacco

Dovrà essere della stessa altezza della base in polistirolo.

Tutorial Scarpa con tacco


Appiattite la base più grande del cono, tutta verso l'esterno, perchè dovrà congiungersi alla soletta.

Scarpa con tacco

Mettete uno stecchino lungo per sorreggere il tacco.

Scarpa con tacco

Appoggiate al supporto in polistirolo e lasciate asciugare mentre preparerete gli altri pezzi della scarpa.

Scarpa con tacco

Stendete la pdz nera con uno spessore di almeno 4-5mm più è spessa più reggerà la pesantezza degli altri pezzi. Però più è spessa più giorni ci vorranno per asciugarsi.

Scarpa con tacco

Prendete il cartamodello della soletta e ritagliate la pdz con un bisturi.

Tutorial Scarpa con tacco

Appoggiate la soletta sul supporto in polistirolo. E con un pò di acqua o colla edibile o acqua e zucchero, appiccicate la parte posteriore della soletta al tacco.

Tutorial scarpa con tacco

Ritagliate la fascetta davanti e appiccicatela sempre con un pò di acqua. Per sostenersi mettete pezzetti di tovaglioli all'interno e fate asciugare così. Avrete una bella fascetta bombata.

Tutorial scarpa con tacco

Adesso ritagliate la parte posteriore e piegatela al centro leggermente.

Tutorial scarpa con tacco

Poi, sempre con un pò d'acqua mettetela in su e fatela asciugare bombata, con tovaglioli arrotolati.

Tutorial scarpa con tacco

Per fare il braccialetto alla caviglia prendete il cartone del rotolo di carta assorbente. Ritagliatelo di circa 3-4 cm o in base all'altezza del bracciale che volete realizzare. Tagliate una striscia di pdz delle stesse dimensioni e avvolgetelo bene nel cerchio di cartone. Mettete un pò d'acqua e incollatelo.


Tutorial scarpa con tacco

Per abbellire in bracciale tagliate un quadratino di pdz nera e passate la rotellina dentellata per fare le cuciture. Mettetelo dientro con un pò d'acqua.

Tutorial scarpa con tacco

fate asciugare benissimo sia la scarpa che il bracciale. Poi incollate il bracciale alla parte posteriore e appoggiandolo alla soletta.

Tutorial scarpa

Se volete potete aggiungere la soletta e particolari come gemme in pasta di zucchero o in isomalto. Alla fine per la torta abbiamo messo cristalli di isomalto dipinti di argento e spolverato tutta la scarpa con colorante in polvere nero perlescente.

Tutorial scarpa

Tutorial scarpa



Spero che questo tutorial sia chiaro e possa aiutarvi per quanto possibile.


A presto.

10 commenti:

Maria ha detto...

è davvero una meraviglia.. da pazze una scarpa così!:)

Scarlett: ha detto...

ammiro la tua bravura!!!baci

Virginia Dolci Magie ha detto...

Bravissima Laura! Sarà di certo utile a tutti/e! Mi dispiace per il periodo "buio" in cui manca la voglia di fare o seguire quello quello che ci piace fare ...credo di capire, è successo anche a me e a volte "ritorna" ma bisogna comunque andare avanti e non arrendersi. ^_^

michela ha detto...

un tutorial delizioso ed utilissimo
e mi auguro che il periodo buio venga oscurato da queste magnificenze.
Grz

Dana Ruby ha detto...

molto utile questo post, brava

Federica ha detto...

Utilissimo tutorial mi sara' utile, quanto la fai asciugare x' sia pronta? ora che ho scoperto il tuo blog non ti mollo piu'!!!

Farfallina ha detto...

Federica almeno 2-3 giorni con questo caldo, d'inverno anche una settimana. Deve essere ben asciutta ltrimenti può rompersi :D
E' un pioacere averti tra i miei lettori, chiedi pure ;D
Baciotti, Laura

Rosanna ha detto...

Ciao e complimenti x i tuoi lavori.
A proposito di questo tutorial vorrei porti delle domande.
Sono nuova a questa esperienza , vorrei cimentarmi nella realizzazione di questo sandalo ...
- 1) Il CMC o gomma adragante và aggiunto alla pasta così come si presenta (in polvere) o và diluito con acqua?
- 2) Il CMC và aggiunto prima di colorare la pasta o dopo?
- 3)Essendo , il CMC , un indurente e preparando con anticipo all'utilizzo , nn si rischia che la massa in pdz indurisca a sua volta e nn si riesca , quindi a lavorarlo???
Ti ringrazio anticipatamente.

Antonella Cacossa Torte di Pezzettiello ha detto...

Brava oggi ho consigliato il tuo post ad una mia amica che non sapeva farla e ti ringrazio per averlo fatto baci

Farfallina ha detto...

Grazie a te per averlo consigliato :D