domenica 15 giugno 2008

Torta anniversario 9 anni

E' da un pò che non mi faccio vedere e mi dispiace ma non sono stata molto bene.Ma sempre operativa!Ho fatto parecchie cosette in cucina tra cui una tortina ricoperta con pasta di zucchero.Ne ho approfittato visto le sperimentazioni nella Scuola di Gennarino e visto che oggi faccio 9 anni con il mio fidanzato!!
Il pan di spagna è stato una delusione questa volta.Non so perchè mi è collassato non si è alzato molto e quindi è venuto bassino.Be non devo mettere solo i successi nel mio blog ma anche gli insucessi.Cercherò a breve di capire se è stato il forno o la teglia troppo grande (3 uova per una teglia da 26 cm credo..a me sembrava grande..ma mia madre dice che è perfetta...mah ma mi viene sempre così quando lo faccio di 3 uova li!)
Comunque la pasta di zucchero è una nuova ricetta..quella di Rossana presa su Gennarino:
Pasta di zucchero
500g zucchero a velo confezionato (contiene il 3 % d'amido ed è molto più sottile di quello fatto in casa)
4 g gelatina (in polvere ma io ho usato quella in fogli)
35 g acqua
85 g glucosio (sciroppo di glucosio)
8 g glicerina (si trova in farmacia)
16 g burro

Mettere a bagno con l'acqua pesata la gelatina e scioglierla a bagnomaria.Dopo di che togliere da fuoco e sciogliervi lo sciroppo di glucosio la glicerina e il burro.Aggiungere allo zucchero precedentemente messo nella planetaria e impastare con frusta a K fino a che si formi una palla.In realtà non mi è venuta una vera e propria palla perchè è rimasta un pò liquidina,ma l'ho messa nel tavolo ed ho impastato con un pò di zucchero e l'ho avvolta nella pellicola stretta e abbondante e riposta in credenza per l'indomani.Una parte l'ho messa in frigo un'oretta perchè mi serviva subito per le decorazioni.Ho usato coloranti liquidi e in gel(comprato a Parigi).Sulla pasta:ha un sapore molto più gradevole di quella di Rossanina ma rimane molto più morbida,maneggevole e dura tantissimo se si ha l'accortezza di chiuderla in abbondante pellicola e poi in un saccheto per freezer.Quando la si riprende se è diventata duretta, la si reimpasta un pò, e scaldandola torna manegevole come prima.Se fosse troppo duretta si passa al microonde, e per chi non lo avesse come me, la mette sotto una pentola calda (suggerimento di Marialetizia di Tortalandia).
Unico problema...mi si appiccicava molto sul tavolo nonostante avessi messo kilate di fecola...ma credo per il troppo caldo che fa qui a Catania.Quindi sono arrivata alla conclusione niente torte con pasta di zucchero in estate.Infatti l'imperfezione del pan di spagna poteva essere ovviato da una bella stuccature con panna montata o crema al burro....ma no è l'ideale quando si hanno 35° all'ombra(e ci sta andando bene per ora).Va be un pò delusa per le troppe imperfezioni camuffate dalle decorazioni vi faccio vedere il risultato:
Torta anniversario 9 anni

7 commenti:

painetchocolat ha detto...

la torta è bella e dolcissima!!!
complimenti anche per il fondente che non ho ancora avuto il coraggio di preparare da me ( lo compra già pronto)...
per il pan di spagna credo che lo stampo fosse davvero troppo grande, io per 3 uova ne uso una da 18 cm e viene bello alto, prova! ;)
baci
eliana

sweetcook ha detto...

Anch'io penso che lo stampo fosse troppo grande, ma la tua torta è comunque STUPENDA. Auguri!!!!!!!!!!!!!!!

mika ha detto...

Complimenti per la torta e tanti auguri per l'anniversario, anche se un pò in ritardo ^_^

Farfallina ha detto...

Grazie a tutte troppo buoneee!!!Si adesso sono sicura fosse lo stampo che per giunta misurato è da 28!!!!

marjlet ha detto...

ma tu l'hai gia uscita fuori? :) io tra un pochetto la tiro fuori :)))
ma e' venuta troppo bella!!!!!!!!
un bacio
lety

Cineklo ha detto...

che bella!!! io sto cercando di migliorare le decorazioni!! sono ancora scarsetta!! settimana scorsa ho litigato con il MMF!!! alla fine ho composto una torta a forma di libro "accettabile"!!
Ciaooo

Elio ha detto...

Zuccheroooooooo!!! A MEEEEE!!!
:-D