mercoledì 4 giugno 2008

Pasta alla norma "arriminata"

Pasta alla norma "arriminata"

Questo è proprio il "piatto" per eccellenza della tradizione Catanese:La Norma!!Le origini provengono da "La Norma" di Vicenzo Bellini si dice sia stata dedicata all'opera ma di queste cose non mi intendo tanto quindi riporto paro paro da Wikipedia:
"Sembrerebbe che a dare il nome Norma alla ricetta sia stato Nino Martoglio, il noto commediografo catanese. Davanti ad un piatto di pasta così condito esclamò: "È una Norma!" ad indicarne la suprema bontà, paragonandola all'opera di Vincenzo Bellini."
Gli ingredienti per un ottima Pasta alla norma sono pochi ma devono essere di prima scelta e soprattutto del luogo(ovviamente verrà buona anche con pomodori che non siano siciliani ma con i nostri prodotti e tutta un'altra cosa!!).Innanzitutto la salsa di pomodoro...deve essere fresca e fatte in casa.Ora è il peridodo giusto per comprare delle belle cassette di pomodori costoluti o di pachino e farsi delle belle conserve per l'inverno!Poi le melanzane meglio quelle nere credo nostrane che non assorbono troppo olio e quindi rimangono più croccantine.La ricotta salata nostra dell'etna magari presa a Bronte o a Maletto nei piccoli caseifici dove si prendono anche le provole e i formaggi stagionati!L'olio quello buono, sarebbe meglio sempre dell'Etna ma noi abbiamo quest'anno quello di Regalbuto ottimo e corposo.E infine del buon basilico fresco (preso dalla mia pianticella nuova nuova!)
Per questa pasta però devo dare tutto il merito a mia madre che è stata l'esecutrice non che la maestra(e lei che mi insegna tutto trucchetti e preparazioni base soprattutto quelle della tradizione)

La salsa di pomodoro

Per 2 kg di pomodori costoluti o di pachino(o quelli che trovate!) per 4 persone

Lavare bene i pomodori tagliarli a metà se grandi altrimenti in 4 parti spremerli bene per togliere l'acquetta che darebbe una salsa troppo liquidina.Mettere in pentola bassa e rigirare di tanto in tanto fino a completo disfacimento.



A quel punto passare con il passapomodoro e rimettere in pentola per completare.



Noi facciamo fare prima un piccolo soffritto di aglio intero e olio(giusto 5 secondi quindi leggerissimo)poi mettiamo il pomodor passato qualche fogliolina di basilico e sale e si lascia ridurre.Se si volesse conservarlo ci si ferma alla passata con il passapomodoro.Si mette nei vasetti stirilizzati e si posso congelare una volta raffreddati oppure si chiudono e si fanno bollire e si conservano in credenza.

Melanzane fritte

Beh ci vuole arte per friggere le melenzane!
Prima di tutto si tagliano due melenzane per il lungo o a tocchetti dipende dal gsto.Mia mamma se vuole fare prima le taglia per il lungo se invece a un pò più di tempo le taglia a dadini.Si mettono a spurgare in abbondante acqua e sale e si mette un piatto o un peso sopra per tenerle a mollo.Credo basti mezz'oretta, ma più stanno meglio è!Dopo di hce si friggono in olio non troppo bollente(olio semre buono mai si semi!!!)fino a doratura.Si scolano ma non troppo perchè una buona pasta alla norma, almeno per i miei gusti, deve stare bella nel pomodoro e nell'olio!

Per completare il piatto mettere rigatoni o tortiglioni (ma anche spaghetti)si condisce con abbondante pomodoro le melenzane tagliate o a dadini e una montagna di ricotta salata e si "arrimina" in questo caso se no si mette una foglia di basilico e si ha la classica Pasta alla norma!!
E' un piatto molto estivo proprio perchè la salsa e le melenzane vengono preparate la sera prima (magari quando c'è un pò più di freschetto) e poi l'indomani a pranzo di deve scaldare solo la pasta.Ottima anche assemblata pasta pomodoro melenzane mescolate messe in teglia e poi 10 min in forno per farla "incastagnare" e poi spolverata di ricotta salata...così è perfetta per una giornata a mare!!
Buon appetito!


Edit 28 Novembre 2008 Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Giugiù (Le mille e una delizia)

Raccolta "Dimmi una ricetta del tuo paese..."

9 commenti:

painetchocolat ha detto...

arriminata mi piace proprio!!!
buona devvero!!!
a presto!
panettona

GG ha detto...

Ma lo sai che non ho mai prvato questo tipo di pasta??? devo assolutamente sopperire a questa mia mancanza!! Bravissima!!
GG

sweetcook ha detto...

Ma proprio adesso che si avvicina l'ora di pranzo dovevo passare di quà? Mannaggia a me;-)
Buonissimaaaaaa, sto sbavando...

Farfallina ha detto...

Provatela è strepitosa!!E poi è semplicissima!!Sweetcook la prossima volta che passi all'ora di pranzo ti puoi fermare ti invito volentieri!! ;-)

FairySkull ha detto...

Buona la pasta fatta cosi !! Ciao Lisa http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Morettina ha detto...

Ciao cara... buona questa pasta!!!
Bacino

Mammazan ha detto...

Ciao
Finalmente ho trovato la ricetta che cercavo!!
Grazie
Grazia

Farfallina ha detto...

Mammazan sono contenta.Poi mi dici come ti sembra se la provi!!

Giugiu' ha detto...

Grazie per la tua partecipazione ... ti ho inserito ..
Un bacio e torna a trovarmi!

Giugiù