lunedì 25 aprile 2016

Biscotti Sablè all'olio d'oliva e Basilico con Marmellata di Fragole





Seconda proposta con un nome lungooo forse troppo ma non riesco mai a trovare un nome azzeccato quindi vi tocca leggere tutti gli ingredienti già nel nome :P Ringrazio sempre MTC  e Dani e Yuri per questa sfida stupenda. Mi dispiace non aver avuto il tempo di fare la terza ricetta, ma mi rifarò fuori gara :D




Sablè all'olio Basilico e Fleur de Sal

 250 g di farina 00
75g di olio extravergine di oliva
1 g di fleur de sal (fior di sale)
2 tuorli
100g zucchero
100g di Basilico in foglie



Marmellata di Fragole fatta in casa per farcire


Mescolare il fior di sale con l'olio extravergine di oliva. Aggiungere le polveri e sabbiare (verranno fuori delle piccole briciole). Aggiungere lo zucchero e il basilico tritato velocemente (con in un mixer con lame fredde o con un mortaio). Infine aggiungere i tuorli. Riporre per il riposo in frigo per almeno 12 ore.


Stendere e formate con dei cutter rotondi. Infornate in forno caldo a 180°C per circa 10 min. Lasciate raffreddare su una grata e farcire con la marmellata di fragole.


Marmellata di fragole
 
600 Kg di fragole già pulite e lavate
500g  di zucchero (potete farla anche con zucchero di canna utilizzandone 350g)
il succo di un limone


Pulire le fragole e tagliarle a pezzetti in una pentola. Aggiungere lo zucchero e il succo. Mettere sul fornello a fuoco basso, per almeno un'ora, fate la prova piattino. Ogni tanto andate mescolando con un cucchiaio di legno.
Invasettate la marmellata ancora calda e mettetela a testa in giù per qualche minuto, fino a che non si sarà formato il sottovuoto.

3 commenti:

Patrizia ha detto...

Eccoti qui.. Non ti trovavo ... Azz che versione!
Io mi sono fermata al cardamomo ma tu sei andata molto oltre...brava Lauretta!

Daniela B. ha detto...

Bravissima, tu continua a fare biscotti anche a gara finita mi raccomando :) Intanto questa proposta è splendida!!

Alessandra Gennaro ha detto...

Ma meglio, se leggo gli ingredienti già nel nome... così so di che morte devo morire! e questa è una dolce morte:-) con ingredienti ben combinati, per un insieme goloso, realizzato con la maestria di sempre. bravissima!