giovedì 25 febbraio 2016

Sesamini con Salsa al Cioccolato e Miele




Come da tradizione eccomi in ritardo come sempre per la sfida MTC. Questo mese Eleonora e Micheal ci portano nel dolce mondo del Miele. Per questa occasione (come ogni mese) ho rispolverato una delle ricette tradizionali siciliane.


Sesamini Croccanti con Salsa al Cioccolato e Miele

Per i sesamini 

300g di semi di sesamo
50g di miele di limone
40g di zucchero di canna



Preparate un foglio di carta forno una spatola che dovrete bagnare leggermente) un coltello. Mettete a scaldare miele e zucchero finchè non saranno di un bel colore ambrato. Aggiungete il sesamo e mescolate velocemente. Stendete sulla carta forno aiutandovi con la spatola bagnata. Lasciate raffreddare e tagliate con un coltello ben affilato.


Salsa al Cioccolato Miele e Panna acida

50g cioccolato fondente
1 cucchiaio di miele di limone
1 cucchiaio o più di panna acida (aggiungete  a occhio)

Sciogliete il cioccolato al micronde. Aggiungete il miele e la panna acida. Rimettete 10 sec al micronde e mescolate bene, dovrete ottenere una salsa cremosa. Potete versarla sopra i sesamini.

Partecipo alla sfida di Febbraio di MTC




4 commenti:

Eleonora Colagrosso ha detto...

Noi siamo stati felici ad ogni ricetta tradizionale postata. Soprattutto Michael che di cucina italiana ne sa ban poco e si arricchisce di giorno in giorno attaverso tutti voi.
E anche io, perchè, ad esempio, i sesamini non li conoscevo per niente. E le tradizioni bisogna sempre valorizzarle e farle conoscere agli altri.
Grazie.

marina ha detto...

Mi riporta indietro questa ricetta....in tempi in cui mia zia (si si proprio quella ;) ) durante l'inverno si chiudeva in cucina e produceva valanghe di "giuggiolena"...così la chiamavamo noi. E su sa...se inizi col primo pezzetto non ti fermi più! Bellissima ricetta di tradizioni antiche!

Sarah ha detto...

Allora non sono l'unica che posta all'ultimo minuto! :D
Adoro i sesamini e, grazie a te, posso farmeli da sola! Un abbraccio

Patrizia ha detto...

la ricetta la passo a mia mamma, perché ogni volta che scende qui la sorella glieli fa trovare...vedi!
You Are sicilian inside!