mercoledì 19 marzo 2014

Zeppole di S.Giuseppe al forno



Ed eccomi qui dopo uno stupendo week end, con ospiti Partenopei, passato come una turista nella mia bellissima Catania. Beh mi sembrava giusto onorare S.Giuseppe con un dolce tipico Napoletano...e su cosiglio di un intenditore della Zeppola, le ho fatte al forno anzicchè fritte!!! Ebbene si anche io per una volta preferisco un dolce al forno a quello fritto...molto più delicato e soprattutto così si è giustificati sulla quantità da ingurgitare!!! Semplici e buone buone!!!

Zeppole di S.Giuseppe Napoletane

Crema pasticcera (fatela la sera prima)

1 litro di latte
 4 cucchiai di farina 00
4 tuorli
100g zucchero
Estratto di  Vaniglia

Pasta Choux per Bignè (presa da Gennarino il forum)

120g farina 00
4 uova (io ne ho utilizzate 3 e mezzo)
un pizzico abbondante di sale
240g di acqua
50g burro

Mettere a bollire l'acqua con il burro e il sale. Appena bolle, togliere dal fuoco e mettere la farina tutta insieme e mescolare velocemente. Rimettere sul fuoco e mescolare con cucchiaio di legno, finchè si formerà una palletta fumante che si stacca dalle pareti. Lasciate raffreddare 5 min e aggiungete le uova una alla volta, mescolando con la frusta. L'ultimo uovo, sbattetelo e aggiungetelo un cucchiaio alla volte. Non sempre si ha la necessità di mettere tutte le uova. L'importante è che il composto risulti sodo, e non liquido, e abbia la consistenza di una crema pasticcera che formi un ricciolo sullo stesso composto. Mettete in una sacca per dolci comn beccuccio e fate le forme su una teglia con carta forno. Il forno a 200°C ben caldo. Dopo 7-8 min abbassate a 160-170°C e ultimate la cottura.

Farcite i bignè e decorate con un'amarena sciroppata sopra.

1 commento:

flavia galasso ha detto...

era buonissima, solo che era una sola...ora per poter giudicare, devi farmi anche quelle fritte ! E nel weekend c'ero anche io che non sono Partenopea!