mercoledì 12 febbraio 2014

Vanilla Cake di Martha Stewart


Buondì...si iniziano a sperimentare nuove basi all'americana. Ma prima voglio dedicare questo post ad una persona specialissimaaa che oggi fa il compleanno...la mia zietta del cuore Elifla che oggi compie la veneranda età...no no non si dice l'età di una donna!!! Non starò qui ad elencare che persona forte, adorabile, e presente che sia...perchè lei lo sa già e sa anche quanto le voglio bene e sa anche che quest'anno non riuscirà a sbarazzarsi facilmente di me :D E siccome l'ha anche assaggiata la mia Vanilla Cake le dedico questa ricettina :D

Vanilla Cake di Martha Stewart
 per uno stampo da 20 cm (viene bassa quindi se dovete usarla per farcirla fatene due da 20 cm)

(tsp=teaspoon= cucchiaino
tbp=tablespoon=cucchiaio
cup=tazza)

113g burro ammorbidito a T ambiente
3/4 cup zucchero
1 e 1/4 cup farina 00
1/4 tsp lievito per dolci
1/2 tsp bicarbonato
1/4 tsp sale
1 uovo e 2 tuorli (le mie uova erano piccole....la ricetta originale per due teglie prevede 2 uova e 3 tuorli)
1tsp di estratto di Vaniglia
1/2 cup di Buttermilk (Latticello, io ho usato latte fermentato che trovate nel banco frigo dell'Eurospin, se no potete usare il latte e un goccino di aceto e lasciate agire per 5 min)



Montare il burro con lo zucchero in planetaria. Poi aggiungere le uova abbassando la velocità. Mettere la faniglia e poi le polveri alternate al latte fermentato. Ungete la teglia e infarinatela e cuocete in forno caldo a 180°C per 30 min. Io ho cotto per 40 min quindi vedete voi in base al vostro forno, e fate sempre la prova stecchino.

Alla mia zietta dedico questa canzone:

 http://youtu.be/JG11Dx4BTnU

Buona settimana a tutti!



2 commenti:

Memole ha detto...

Auguri alla zietta...

flavia galasso ha detto...

Grazieeeee...ma scusa perché dovrei sbarazzarmi di te? Anche se mi diventassi mmmiricana o giapponisa ...io ti spunterei all'improvviso...baci e ti voglio bene anche io