venerdì 30 dicembre 2011

Pizza con Lievito Madre (Giuanneddu)

Pizza lievito madre

Buongiorno e buona vigilia della vigilia :D. Oggi metto la ricettina di questa pizza, fatta con Giuanneddu ovviamente. L'ho già fatta due volte perchè mi è piaciuta proprio tanto. Diciamo che è stata un'invenzione, nata dalla necessita di usare il lievito madre e dal fatto che dovevo avere una lievitazione abbastanza veloce. Se la provate ditemi come vi sembra.

Pizza lievito madre

Pizza lievito madre


Pizza con Giuanneddu


300g lievito madre
200g farina di semola rimacinata
100g farina 00
1 cucchiaino scarso di zucchero
17g sale
1 cucchiaio di olio
300g circa di acqua tiepida

Pizza lievito madre

Prendere il lievito madre (potete rinfrescarlo e usarlo subito dopo oppure potete uscirlo dal frigo lasciare lievitare a temperatura ambiente e poi una parte usarlo per la ricetta e l'altro rinfrescarlo e poi dopo le 3 ore rimetterlo in frigo) scioglierlo un pò nell'acqua tiepida (prendetene 300 inizialmente, se durante l'impasto richiede altra acqua aggiungetela poco per volta). Mettete lo zucchero e aggiungete le farine. Infine il sale e una volta amalgamato l'olio. Impastare a mano, per bene, almeno per 10 min sbattendolo ripetutamente sul vostro tavolo da lavoro.

Lasciare lievitare almeno 4-5 ore e stendere cercando di non far uscire via l'aria. Condite, io questa l'ho fatta con patate tagliate sottili, mozzarella, olive, cipollina nuova e origano. Infornate a 230°C nel ripiano di sotto. Una volta che è quasi cotta, salitela per farla dorare di sopra.

Pizza lievito madre

E' proprio buona, perchè viene croccante ma allo stesso tempo morbida.

Buona preparazione del cenone a tutti!!!
sc

3 commenti:

Benedetta Marchi ha detto...

Ma che bella!!Ha lievitato benissimo! Complimenti e buon anno!

Love at first bite! ha detto...

mmmm che golosa!!! augorni di felice anno nuovo!

Federica ha detto...

buonaaaaaaaaaaaa!tanti tanti auguri di buon anno!!!ciao