martedì 6 dicembre 2011

Ciabatta delle Sorelle Simili

Ciabatta Sorelle Simili
Buon pomeriggio, come sempre anche oggi di fretta. Però ho una notiziona...in famiglia è entrato GIUANNEDDU il mio lievito madre!!! Olèèè. Datomi da Flavia di Cuocicucidici che a sua volta l'aveva preso direttamente dalle mitiche sorelle Simili. Ora ditemi voi se non è una resposanbilità??? Lo sto curando e facendo crescere come se fosse mio figlio :D. Mio papà è stato il coniatore del nome..con sua grande modestia gli ha dato il suo nome ahahah :D. Comunque, passiamo alla ricettuzza. La mia prima ricetta con lievito madre ovviamente doveva essere fatta con una ricetta originale delle Sorelle Simili :D.Ho scelto la ciambatta.
Ciabatta Sorelle Simili


Ciabatta delle Sorelle Simili


350g lievito madre (lo si deve rinfrescare, una piccola palletta si mette da parte e si usano i 350g della ricetta.)
250g acqua tiepida
500g farina (metà semola e metà 00)

Impastare bene e lasciare lievitare 18-20 ore.

35g farina semola
120g acqua tiepida
18g sale
1 cucchiaino miele (o malto)

Ciabatta Sorelle Simili

Impastare bene, sbattendo spesso l'impasto sulla spianatoia. Ungere il contenitore e mettere la palletta dentro. Lasciare lievitare mezz'ora. Poi dare la forma della ciabatta usando farina di semola e allargandola con le dita cercando di non far uscire l'aria. Lasciare lievitare un'ora circa (io ho fatto lievitare 2ore e mezza). Poi infornare a 220°C per 10 min e poi abbassare a 190°C fino a che non sarà bello dorato.

Ciabatta Sorelle Simili

Ciabatta Sorelle Simili

Il pane era ottimoo, leggerissimor etrogusto acidognolo che a me non ha dato fastidio ma ai miei si, ma questo è normale è dipende da quante volte rinfrescate il lievito madre. Quindi vi consiglio di rinfrescarlo spesso e di usarlo spesso, se no una parte dovrete buttarlo ogni volta (a me no che vogliate un bambino di 2 Kg di lievito madre in frigo :D).


Spero vi sia piaciuto, a prestissimo.

3 commenti:

EliFla ha detto...

Spettacolo..certo che un pezzetto potevi conservarlo per me!!! Sigh ...l'avrei assaggiato volentierissimo!!!! Comunque ha un aspetto fantastico, baci Flavia e MArgherio (il papy di Giuanneddu)

Scarlett: ha detto...

e' bravu a Giuvanneddu!!ma brava pure tu..un pane meraviglioso ..immagino il profumo sparso per casa...baci

Anonimo ha detto...

scusa ma non sono tante 18/20 ore di lievitazione, mettendo 350 gr di lm per 500 gr di farina?
comunque complimenti vedrai che ti darà sempre più soddisfazione.
rosita