mercoledì 21 maggio 2014

Babà con crema al limoncello


 La sfida di questo mese dell' Mtc non potrebbe essere più azzeccata. Ritornata da qualche settimana dalla bellissima Napoli sono stata felicissima di ricimentarmi nel Babà! Già fatto anni e anni fa, ma esperimenti poco riusciti. Questo Babà di Antonietta è favoloso!!! Io ho fatto la ricetta con solo lievito di birra, e non si sente minimamente, neanche dopo qualche giorno.



 Babà Napoletano

Per una forma a ciambella da 20 cm

300g farina 0 Manitoba
3 uova
25g zucchero
10g lievito di birra
100g latte
100g burro
1/2 cucchiaino sale

Preparare il lievitino sciogliendo il lievito di birra con 50 g di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero.  Aggiungere 70 g di farina e impastate. Lasciar lievitare fino al raddoppio, coprendo la ciotola con un teloumido.
Mettere a fontana nella ciotola 230g di farina, aggiungere al centro il lievitino e le uova e impastare aggiungendo il latte, un cucchiaio alla volta. Impastarlo energicamente per almeno 10 min. Lasciare lievitare 80-90 min, fino a raddoppio.

Riprendere l'impasto e aggiungere il burro, precedentemente ridotto a pomata con lo zucchero e il sale. Aggiungerlo un cucchiaio alla volta, avendo cura di fare assorbire il precedente. Impastare energicamente, sbattendolo e dando pieghe, facendo incorporare più aria possibile, per circa 15 min. Mettere nello stampo imburrato e lasciate lievitare finchè arriverà al bordo e oltre dello stampo, sempre coperto da un panno umido. Circa due ore dopo potete infornarlo in forno già caldo(preriscaldato a 220°C) a 200°C per 25 min. Dopo i primi 10 minuti, coprite con carta alluminio per non far bruciare la parte superiore del vostro Babà.





Quando il Babà e quasi pronto, fate la Bagna. Mettete la Bagna calda sul Babà caldo.

Bagna
500g di Acqua
200g di zucchero


Irrorare e lasciare ammollo il Babà. Andate di tanto in tanto, ad irrorarlo con un cucchiaio pescando la bagna dal fondo della ciotola.

Prima di servirlo, quando è ben freddo irrorare con il liquore, nel mio caso Limoncello fatto in casa, spennellate con Gelatina per renderlo lucido. Decorate con la Crema di limone e Limoncello. Per dare un tocco di colore e dolcezza ho aggiunto piccole goccie di Marmella di Fragole Homemade

Crema al Limone e Limoncello
300g acqua
1 uovo
succo e scorza grattuggiata di un limone biologico non trattato
150g zucchero
40g fecola di patate

Limoncello Homemade a gusto

Sbattete velocemente l'uovo con la fecola. A parte sciogliete lo zucchero nell'acqua e nel succo. Aggiungete alla fecola e cuocere finchè non si rapprende. Lasciate raffreddare, aggiungete Limoncello a gusto e con una sacca per dolci decorate il vostro Babà.

Con questa ricetta partecipo all'MTC di Maggio:








Alla prossima.
Laura

5 commenti:

Patrizia ha detto...

ma io dico.....proprio uguale al mio lo dovevi fare?????immagino la bonta'....

Alessandra Gennaro ha detto...

confermo la bontà di questo impasto: io l'ho imbevuto con quello che avevo in casa (e su cui taccio, per non influenzare gli sfidanti), ma ho una voglia matta di provare la versione al limone e limoncello, perchè è sempre stata la mia preferita. E magari, passo di qui, per prendere ispirazione per la crema.. Complimenti!

Andrea ha detto...

Ormai mi vado convincendo che di babà non ce n'è uno solo, ma tantissime ricette, una meglio dell'altra!

marina ha detto...

Uhhhhh Laura! Limone e limoncello! Da urlo!!

Antonietta ha detto...

Laura quella crema all'acqua mi incuriosisce davvero tanto.Ne conosco varie ricette da tempo ma sono stata sempre un po' scettica perché, per me,la crema si è sempre fatta con il latte.Ma ora che la abbini al mio babà non posso più tirarmi indietro, la devo assolutamente provare, magari per il mio prossimo baba!
Complimenti